NOTIZIE DAL MARE

Le previsioni che vi avevamo annunciato nelle scorse settimane per i noli di gennaio sono confermate e le compagnie di navigazione hanno applicato aumenti sensibili per tutti i traffici in IMPORTAZIONE che entreranno in vigore a periodi sotto forma di Peak Season.
Per questa ragione tutte le tariffe che avranno validità da imbarchi 01.01.2019 al 31.01.2019 sono soggette a tale addizionale
(Peak Season)

Import

Le compagnie di navigazione hanno applicato l’aumento dei noli marittimi su tutti i trade con decorrenza 01.01.2019 , a causa della forte richiesta di carico che porta ad una mancanza di spazi ed anche al periodo che porta al capodanno cinese. Dal 02 Gennaio 2019 verrà applicata una Peak Season Surcharge che sarà applicata in 3 periodi e come segue :

Peak Season Surcharge 1-2 gennaio 2019
usd 75/20’dc usd 150/40’ usd 200/HQ’

Peak Season Surcharge dal 3 gennaio al 16 gennaio 2019
usd 150/20’dc usd 250/40’ usd 300/HQ’

Peak Season Surcharge dal 17 gennaio al 31 gennaio 2019 l’importo vi sarà comunicato al più presto

Sono inoltre confermate le seguenti addizionali al nolo mare :
• EMS – EUR 20/cntr (spese per il mantenimento delle unità di carico)
• LOW SULPHUR SURCHARGE” soltanto dai porti di SHANGHAI / NINGBO / WENZHOU / ZHAPU and Yangtze River, China pari a USD 8/20 e Usd 20/40-HQ ( spese per la riduzione dell’inquinamento mediante utilizzo di filtri che devono essere applicati ai motori delle navi, oppure l’utilizzo di carburanti verdi )

Tutte le tariffe che avranno validità da imbarchi 01.01.2019 al 31.01.2019 sono soggette a tale addizionale.

Export : I noli in esportazione dall’Italia sono rimasti stabili.

Terminal portuali e Trasporto containers : Terminal Congestion Fee

A causa del congestionamento relativo al periodo natalizio i tempi necessari a tutte le operazioni di movimentazione portuale e interportuali si sono notevolmente allungati ed i terminal portuali applicheranno un addizionale per le Terminal Congestion Fee pari a Euro 50/20 e 75/40-HQ.
Tale addizionale verrà applicata soltanto per il periodo 17.12.2018 fino al 10.01.2019, in questo periodo i terminal containers diventeranno dei magazzini a cielo aperto a causa della chiusura di tante aziende.
L’addizionale verrà applicata per tutti i containers in importazione ed esportazione.

Questa addizionale è confermata anche per la prima decade di gennaio.

Capodanno Cinese 2019 dal 4 al 10 di febbraio.

Storia e date :

La Festa di Primavera, conosciuta come Capodanno Cinese, è la più importante festività in Cina, ed è paragonabile alle festività natalizie del nostro paese.
Tradizionalmente, il periodo di festa dura 15 giorni, dalla fine dell’anno lunare fino alla Festa delle Lanterne, che cade il quindicesimo giorno del primo mese lunare, generalmente tra la fine di gennaio e la fine di febbraio e varia a seconda dei cicli del calendario lunare.
Le celebrazioni corrispondono al momento dell’anno in cui le famiglie si riuniscono e in cui si fanno offerte per le divinità e per gli antenati, si prega Buddha e si pulisce la casa dallo sporco dell’anno passato per fare posto alla felicità ed alla buona sorte (fu 福) che arriveranno con il nuovo anno.

Le date del Capodanno Cinese

Il Capodanno Cinese 2019 cade martedì 5 febbraio, dando inizio all’anno del Maiale. Nel 2020 invece, il Capodanno sarà sabato 25 gennaio e inizierà un nuovo anno lunare del Topo.
A partire dalla vigilia di Capodanno, le celebrazioni continueranno per 16 giorni, fino alla Festa delle Lanterne del 19 febbraio. In questo periodo i cinesi hanno 7 giorni di vacanza, dal 4 al 10 di febbraio,

Cosa accadrà

Come tutti gli anni vivremo momenti di caos smisurato mediamente 2 settimane prima e 2 settimane dopo il capodanno ci sarà la solita bagarre e la corsa all’imbarco last minute, vi suggeriamo di sollecitare i vostri fornitori perché rispettino le date di spedizione che voi richiedete e prenotino gli spazi in anticipo, sarà un periodo difficilissimo e per eseguire i servizi non sarà sufficiente soltanto strapagare qualche servizio in quanto ci saranno carenze di camion, container, spazi nave, spazi aerei e treni.
La migliore soluzione è programmare bene il lavoro.